Richiedi Appuntamento | Area Clienti
Homepage
SISTRI "light" E-mail
Novità

 

I "piccoli" produttori di rifiuti pericolosi possono abbandonare il SISTRI

Secondo il Decreto Ministeriale MATTM  24 aprile 2014, n. 126:

il SISTRI diviene obbligatorio per i produttori iniziali di rifiuti pericolosi con più di 10 dipendenti, che risultino operare  nei settori industriali, artigianali, commerciali, sanitari e di servizi.

Il requisito minimo dei 10 dipendenti vale anche per il settore agroindustriale

Spostato al 30 giugno 2014 il termine ultimo per il versamento

La durata del deposito preliminare nell’ambito del trasporto intermodale viene ridotta da 45 a 30 giorni

 
L'operazione SISTRI è riuscita .... anche se il paziente è deceduto "sotto in ferri" E-mail
Novità

 

                                                   SISTRI !!???

Il 1° ottobre 2013 il SISTRI sarà operativo, perché – dice il Ministro Orlando – non si ha alcuna possibilità di risolvere il contratto con la Selex Management, così che – diciamo noi – saranno i  soliti noti  a pagare per poter “godere” di un «non sistema» con tanto di beffa consistente nel “non accoglimento” dell’esito della apposita  consultazione dello scorso giugno; azzerata dall’articolo 11 del D.L. 31 agosto 2013, n. 101, che continua a non tener conto della mancata introduzione dell’articolo 188-bis e dell’articolo 188-ter     nel     D.Lgs. 152/2006

Si tratta di un vero Sistema Incredibile (per) Spendere Tante Risorse Italiane, che grazie al D.L. 101/2013 viene corredato da offerte speciali del tipo «violi 3, paghi 1», per cercare di porre rimedio al problema di non riuscire più a smettere di fare tanta tanta confusione.

 

Per leggere l'articolo.

 

 

 

 
2013 Settembre - SISTRI: Sistema Incredibile per Spendere Tante risorse Italiane E-mail
Rifiuti

 

 

Il SISTRI diverrà operativo oltre ogni ragionevole certezza di  inoperatività. . .  siamo fatti così!!

 

Scarica articolo

 


 

 
2013 Agosto - RIFIUTI & SANZIONI: è vero che basta "leggere" la disciplina sanzionatoria ? E-mail
Rifiuti

 

Ma, davvero basta leggere la disciplina sanzionatoria in materia di

rifiuti per comprenderla ?

 

C'è chi sostiene che sia "chiara" e basti leggerla, ma noi non siamo di

tale avviso  ... speriamo che il legislatore ci ascolti.

 

... ancora sull'articolo 258 del D.Lgs. 152/2006 

                                                             scarica l'articolo

 

 

 
SISTRI ...... destinato all'ABBANDONO E-mail
Novità

 

Gli esiti della “Consultazione delle organizzazioni delle imprese interessate al Sistri” sono state presentate al Ministro Orlando: tutti convengono sulla necessità di abbandonare il “fallimentare” SISTRI e studiare un nuovo sistema per la tracciabilità informatizzata dei rifiuti.

 Addio …. SISTRI

LEGGI IL DOCUMENTO

 

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 Pross. > Fine >>